SHIRDI SAI BABA RACCONTATO DA SATHYA SAI BABA | Episodio 4
 

Non siate mai avari

Un tempo, a Shirdi, Lakshmi Bai cucinava ogni giorno i roti (tipo di piadina – N.d.T.) e li portava a Baba di Shirdi. Un giorno arrivò un uomo molto ricco, di nome Patel. Baba si accorse che aveva le tasche piene di soldi, e decise di mettere alla prova la sua devozione. Chiamò Shyam, un devoto che gli era sempre vicino, e gli disse: «Shyam, vai al villaggio, trova Patel (un altro ricco devoto, che si chiamava, egli pure, così – N.d.T.) e informalo che ho bisogno di cinque rupie; poi ritorna qui e portamele».
Shyam si recò al villaggio, ma Patel non c'era; la sua casa era chiusa. Baba allora gli disse di andare da un altro Patel, ma anche questa volta Shyam ritornò a mani vuote. Baba continuò a mandare Shyam avanti e indietro dal villaggio, ma ogni volta quest'ultimo ritornava sempre con la stessa risposta. Sebbene Patel, quello che aveva le tasche piene di soldi, avesse assistito a tutte queste scene, non ebbe lo spirito di sacrificio di offrire neppure quelle cinque rupie.
Allora Baba di Shirdi disse a Shyam: «Shyam, finché vivrai, tu sarai sempre con Me. Questa è la verità; ma tu non dovrai mai essere così avaro e avido. Quando chiedevo quelle cinque rupie, Patel avrebbe potuto dire: “Swami, hai bisogno di qualcosa? Ecco, prendi queste rupie!”».

Sri Sathya Sai Baba, 24 luglio 2002, Festa del Guru Pûrnimâ